Emilia Romagna: nuovo bando per i servizi innovativi delle PMI

Loretta Dovesi Finanza Agevolata

I progetti di innovazione e diversificazione devono riguardare la realizzazione di progetti che comportino almeno una delle seguenti azioni:

  • ampliamento della gamma dei prodotti e/o servizi o la loro significativa ridefinizione tecnologica e funzionale in senso innovativo
  • introduzione di contenuti e processi digitali e di innovazione di servizio in grado di modificare il rapporto con clienti e stakeholder
  • la ricaratterizzazione dei prodotti e dei servizi verso le esigenze di sostenibilità ambientale, inclusione e qualità di vita, cultura e società dell’informazione.

BENEFICIARI

Il bando è rivolto alle piccole e medie imprese impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e diversificazione dei propri prodotti e/o servizi, con l’obiettivo di accrescere la quota di mercato o di penetrare in nuovi mercati.

TEMPISTICHE

Le domande di contributo potranno essere trasmesse dal 18 novembre al 18 dicembre 2019

SPESE AMMESSE

  • consulenze tecnologiche e di ricerca, studi e analisi tecniche;
  • prove sperimentali, misure, calcolo;
  • progettazione software, multimediale e componentistica digitale
  • design di prodotto/servizio e concept design;
  • stampa 3D di elementi prototipali;
  • progettazione impianti pilota

MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo alla spesa, nella misura del 50% delle spese ammissibili.

Il progetto deve avere un costo che va da un minimo di € 20.000 a un massimo di € 80.000

 

Richiedici subito informazioni, ti contatteremo il prima possibile!

    Consenso al trattamento ai sensi dell'art. 7 del GDPR UE2016/679
    Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di ottenere le informazioni richieste privacy policy

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali per ricevere comunicazioni commerciali ai miei dati di contatto